Testimoni dei diritti (scuole secondarie di I grado)

logo Testimoni dei dirittiIl Senato della Repubblica, nel quadro delle attività di formazione e di avvicinamento del mondo della scuola alle Istituzioni, attiva dall'anno scolastico 2008/2009 il progetto didattico-educativo "Testimoni dei diritti", rivolto alle classi seconde delle scuole secondarie di primo grado.
L'iniziativa tende a far cogliere ai ragazzi l'importanza del riconoscimento dei diritti umani attraverso una riflessione comune sulla Dichiarazione universale approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 e, in particolare, a stimolare gli studenti a formulare ipotesi di concreta attuazione di uno o più principi in essa declinati.
Le classi selezionate devono quindi approfondire uno dei temi toccati dagli articoli della Dichiarazione universale e verificarne l'attuazione nel proprio territorio, nonché formulare eventuali proposte per incrementarne il rispetto.
L'iniziativa si propone altresì di incentivare il dialogo a distanza, attraverso i canali informatici, tra le scuole secondarie di primo grado e il Senato della Repubblica, in particolare con il sito www.senatoperiragazzi.it.

Vai al bando per l'anno scolastico 2016-2017

Le scuole selezionate per l'anno scolastico 2016-2017

Le scuole vincitrici per l'anno scolastico 2016-2017:

 - Scuola media statale "Virgilio" di Paternò (CT);

 - Istituto Comprensivo 1 di Poggibonsi (SI);

Istituto Comprensivo "Paolo Soprani" di Castelfidardo (AN);

Istituto Comprensivo "G. A. Colozza" di Frosolone (IS), plesso "O. D'Uva" di Castelpetroso (IS).