• "Testimoni dei diritti", a.s. 2018-2019: ecco le scuole selezionate

    "Testimoni dei diritti", a.s. 2018-2019: ecco le scuole selezionate

    Venti proposte di progetto, presentate da istituti scolastici provenienti da tutta l'Italia, sono state selezionate dalla Commissione Senato-MIUR nell'ambito del concorso "Testimoni dei diritti", anno scolastico 2018-2019.

    Fino al 30 aprile 2019 le classi procederanno a sviluppare il loro progetto, riflettendo sui principi contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e realizzando le idee contenute nelle loro proposte.

     

    Queste le scuole selezionate:

    Istituto Comprensivo 1 “Salvo D’Acquisto”, San Salvo (Chieti)

    Istituto Comprensivo "Orazio Lazzarino" Gallico, Reggio Calabria

    Istituto Comprensivo “D. Vitrioli – P. Piemonte”, Reggio Calabria

    Istituto Comprensivo 2 “De Filippo - Vico”, Arzano (Napoli)

    Scuola Secondaria di primo grado “A. Balzico”, Cava De’ Tirreni (Salerno)

    Istituto Comprensivo N. 6 - Scuola Secondaria di primo grado “Irnerio”, Bologna

    Istituto Comprensivo “Antonio Gramsci”, Aprilia (Latina)

    Istituto Comprensivo “Falcone e Borsellino”, Roma

    Istituto Comprensivo “Pietro Da Cemmo”, Capo di Ponte (Brescia)

    Istituto Comprensivo “Paolo Soprani”, Castelfidardo (Ancona)

    Istituto Comprensivo “Solari”, Loreto (Ancona)

    CPIA Centro Provinciale Istruzione Adulti, Isernia

    Istituto Comprensivo Latiano, Latiano (Brindisi)

    Primo Istituto Comprensivo - Scuola Secondaria di primo grado, San Vito Dei Normanni (Brindisi)

    Istituto Comprensivo Sant’Antioco - Calasetta, Sant’Antioco (Cagliari)

    Scuola Media Statale “Virgilio”, Paternò (Catania)

    Scuola Secondaria di primo grado “G. A. Cesareo”, Palermo

    Scuola Paritaria “Sacro Cuore”, Siracusa

    Istituto Comprensivo di Calenzano, Calenzano (Firenze)

    Istituto Comprensivo Statale “G. Pascoli”, Portogruaro (Venezia)