Castelfidardo tra emigrazione e immigrazione

  • Vincitore
  • Anno scolastico 2018-2019
  • Presentato da I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

 

Elaborato finale (video): "Castelfidardo tra emigrazione e immigrazione"

Art.13 - comma 2    

Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato.
Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio paese.


Il progetto nasce dall’analisi della realtà socio-economica e culturale del territorio di appartenenza, caratterizzato in passato da consistenti flussi migratori verso l’estero e in tempi più recenti da movimenti di immigrazione interna ed esterna, in flessione all’indomani della crisi economica del 2008, per il ritorno di vari nuclei familiari nei paesi di origine. Tale mobilità ha modificato le caratteristiche socio-culturali della città e determinato quella fisionomia sempre più varia e complessa delle classi del nostro Istituto scolastico, che presentano volti e storie assai differenti. Di qui l’esigenza di proporre agli alunni un percorso di educazione alla cittadinanza che li porti a scoprire, a partire dal diritto enunciato nell’articolo 13 comma 2 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, la realtà passata e presente dei flussi migratori, le esigenze che ne sono state e ne sono alla base, i problemi e le risorse che il fenomeno ha portato con sé, con particolare riferimento all’arricchimento culturale derivante dall’incontro e confronto con usi, costumi, tradizioni altre. L’attenzione è in particolare volta al territorio, per verificare come il diritto a lasciare il proprio paese e a ritornarvi sia stato e sia garantito, offrendo le condizioni più idonee per sentirsi accolti, integrati, valorizzati. A partire da tali presupposti l’attività di ricerca-azione con gli alunni sarà svolta attraverso le seguenti fasi: • Analisi dell’articolo 13 comma 2 della Dichiarazione universale dei Diritti umani e confronto con gli articoli della Costituzione Italiana che affrontano lo stesso tema. • Ricerca presso l’Ufficio Anagrafe-Stato civile di dati sui flussi migratori verso l’estero che hanno interessato la città di Castelfidardo a fine Ottocento/inizi Novecento e negli anni ’60; costruzione di grafici. • Visita all’Archivio di stato di Ancona e analisi di documenti sulla realtà dei flussi migratori in uscita dalla provincia. • Visita al Museo dell’emigrazione di Recanati. • Testimonianza di un nonno/nonna emigrato/a all’estero. • Ricerca di dati sui movimenti di immigrazione da altre province italiane e dall’estero; analisi, confronto, costruzione di grafici. • Incontro con il Sindaco e l’Assessore ai Servizi sociali sulla realtà dell’immigrazione a Castelfidardo: problemi, risorse, prospettive. • Incontro con esponenti di associazioni culturali e di volontariato locali sulle questioni legate all’emigrazione e all’immigrazione e sui progetti messi in atto per favorire l’integrazione. • Testimonianza di due genitori della classe immigrati da altre province italiane e dall’estero. • Organizzazione in classe di un debate sul tema. • Analisi, confronto, rielaborazione di quanto emerso attraverso cooperative learning; formulazione di proposte per una più incisiva attuazione nel territorio del diritto preso in esame. • Realizzazione di un prodotto multimediale e cartaceo a documentazione dell’esperienza. • Autovalutazione del percorso di lavoro e dei risultati. • Organizzazione di un incontro pubblico di presentazione degli esiti del lavoro di ricerca-azione alla presenza di rappresentanti dell’Ente locale, delle associazioni di volontariato e degli immigrati.

 

Castelfidardo tra emigrazione e immigrazione

Blog

  • 28 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Osservazioni conclusive

    Siamo giunti quasi alla fine del nostro percorso di ricerca-azione. Diciamo quasi perché, in verità, abbiamo in programma ancora qualche altra attività, tra le quali la testimonianza a scuola di alcuni immigrati provenienti da paesi esteri, incontro che per problemi ...

  • 28 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    ll Circolo Toniolo: una struttura al servizio dell'integrazione e dell’inclusione

    Una struttura presente a Castelfidardo, che offre un importante servizio a favore di bambini e ragazzi italiani e stranieri, è il Circolo Toniolo, gestito della parrocchia di Santo Stefano, che da quasi venti anni propone, di pomeriggio, un’attività di ...

  • 16 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Interventi dell’Amministrazione comunale a favore degli immigrati

    Questa mattina ci siamo recati presso il Palazzo municipale per incontrare il sindaco Roberto Ascani. Il primo cittadino, però, non ha potuto essere presente per un’emergenza verificatasi nel territorio, ma ha delegato Gioia Rossi, responsabile dell’Ufficio Stato Civile ...

  • 12 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Il Centro Caritas e Missioni: una realtà al servizio del territorio e degli immigrati

    Dopo l’incontro con Gabriele Del Grande, abbiamo iniziato a mettere a fuoco il tema dell’immigrazione nel nostro territorio.
    Ieri mattina abbiamo visitato il Centro Caritas e Missioni di Castelfidardo, incontrando la Presidente, Anna Quagliardi, e alcuni volontari. Il ...

  • 05 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Incontro-dibattito con Gabriele del Grande

    Ieri sera alle ore 18:00, presso l’Auditorium del nostro Istituto, alcuni rappresentanti di varie classi delle due scuole secondarie di I grado della nostra città hanno avuto la possibilità e la fortuna di incontrare il giornalista, scrittore e ...

  • 05 Aprile 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Dall'emigrazione all'immigrazione. Il film "Io sto con la sposa"

    Dopo aver socializzato gli esiti del lavoro svolto sull’emigrazione, da Castelfidardo, dalla fine dell’Ottocento alla seconda metà del Novecento, abbiamo iniziato a occuparci del tema immigrazione.
    Il primo stimolo è venuto dal film “Io sto con la sposa ...

  • 28 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Storie di emigrazione

    Questa mattina sono venute in classe tre persone per parlarci di emigrazione e portarci delle testimonianze: Tersilio Marotta, ex sindaco della città e docente in quiescenza della nostra scuola, Franco Gerboni, comandante della Polizia municipale, e Vittorio Polenta, cittadino benemerito ...

  • 25 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Dall'analisi dei registri passaporti tante informazioni e storie di vita

    Dopo aver visitato l’Ufficio anagrafe e stato civile del Comune di Castelfidardo, abbiamo iniziato a tabulare in modo sistematico i dati riguardanti le richieste di passaporti per l’estero.
    Abbiamo considerato il numero di emigranti ogni anno, costruendo dei ...

  • 25 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Visita al Museo dell'emigrazione marchigiana di Recanati

    Giovedì 28 febbraio abbiamo visitato il Museo dell’emigrazione marchigiana di Recanati per inserire nel contesto regionale l’attività di ricerca-azione che stiamo portando avanti sulla nostra città.
    In un primo momento la guida ci ha accompagnato lungo le varie ...

  • 13 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    I registri passaporti: una importante fonte di documentazione sull'emigrazione nel passato

    Giovedì 14 febbraio abbiamo visitato l’Ufficio Stato Civile e anagrafe del Comune di Castelfidardo dove ci ha accolto la responsabile Gioia Rossi. Il nostro obiettivo era quello di ricercare e visionare le fonti da cui trarre dati e informazioni ...

  • 13 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Dichiarazione universale dei diritti umani e Costituzione italiana a confronto

    La seconda attività ci ha visti impegnati nell’analisi della Dichiarazione universale dei diritti umani e della Parte prima della Costituzione italiana. Dopo un primo confronto tra noi sul significato dei termini “diritti” e “doveri”, ci siamo divisi in gruppi ...

  • 12 Marzo 2019
    Maria Catia Sampaolesi - I.C. "Paolo Soprani", Castelfidardo (AN)

    Emigrazione: un tema che coinvolge tutti noi

    Salutiamo anzitutto tutte le classi che partecipano al progetto Testimoni dei diritti augurando ad alunni e insegnanti un percorso di approfondimento interessante, ricco di incontri e scoperte.

    Per quanto ci riguarda, abbiamo iniziato la nostra attività con un brainstorming sul ...