IC 6 O NON CI SEI ... IN EUROPA

  • Pubblicato il 28/03/2019
  • da Veronica Romano - I.C. N. 6 -Scuola Sec. I Gr. Irnerio, Bologna

Il 21 Marzo scorso, in occasione di San Benedetto, patrono d'Europa, grazie alla collaborazione e il permesso della nostra dirigente A. Canepa, che ci ha aiutati a creare il titolo di questo Blog, abbiamo esposto le bandiere de 'Europa. 27 per esattezza, cosi quanti gli stati che appartengono all'Europa unita. Questa possibilità ci è stata data anche grazie all'aiuto del Prof. J Di Cocco,docente dell Ateneo Bolognese presso la Facoltà di Economia che ci hai fornito tutte le bandiere esposte. Grazie ai ragazzi della 3^C, amici di corso della nostra classe e alle loro "acrobazie " siamo riusciti ad esporre con grande soddisfazione le bandiere.
Meritano, le parole del Prof Di Cocco, che ci ricordato con dovizia di particolari quanto segue :
L’argomento sottoposto ai suoi allievi nel quadro del “Senato dei diritti” è molto importante nella storia del continente e del pensiero moderno e contemporaneo; basta pensare a Kant che su un’unione federale fondata sul diritto fondava la speranza di una pace perpetua e recentemente il pensiero di Ludovico Galleni, uno studioso di Teilhard de Chardin, che sulla Dichiarazione universale dei diritti umani vedeva un passo dell’evoluzione dell’umanità verso la Noosfera (la sfera della conoscenza non solo umana, ma anche della natura che reagisce ai mutamenti). Infine, io che sono stato allievo di Altiero Spinelli, quando insegnava alla Hopkins e partecipava alla nascita dell’associazione “il Mulino”. Uno dei risultati cercati dal suo progetto del “Manifesto di Ventotene”, condiviso con Ernesto Rossi, Ursula Hirschmann ed Eugenio Colorni, poi ucciso a maggio 1944 dai nazifascisti a Roma, che scriveva nel preambolo al Manifesto fosse di trattare, a guerra finita, vincitori e vinti (italiani inclusi) allo stesso modo.
Da questa uguaglianza di trattamento è nata l’Europa! più 70 anni di pace, un lungo periodo senza precedenti.

si riporta il video.https://gopro.com/v/rD5RvGB6wZBdB

Commenti (10)

Per inserire un nuovo commento è necessario autenticarsi.

  • il 30/04/2019
    Leonardo Filippin - ic6 bologna, Bologna
    ha commentato:

    Molto significativo, l'Europa per noi rappresenta unità,libertà e convivenza.

  • il 11/04/2019
    Veronica Romano - I.C. N. 6 -Scuola Sec. I Gr. Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    Un sentito grazie di cuore a tutti voi ragazzi, che con il vostro entusiasmo state portando avanti questo progetto di consapevolezza e sensibilizzazione verso l'appartenenza all'Europa. Le bandiere sono il bell'involucro delle anime belle che popolano questa scuola. Un grazie speciale alla professoressa Romano, il motore del progetto, che con la sua tenacia sta tirando fuori il meglio da tutti i suoi alunni.
    Alessandra Canepa

  • il 07/04/2019
    Michele Cerbone - Scuola Media Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    Per noi studenti é molto importante l'esposizione della bandiera dell' Europa nella nostra scuola.
    Le stelle della bandiera ci ricordano gli ideali di unità, solidarietà e armonia tra i popoli d'Europa.
    La bandiera ci ricorda che siamo "Cittadini Europei"

  • il 06/04/2019
    Veronica Romano - I.C. N. 6 -Scuola Sec. I Gr. Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    Nota Bene : non abbiamo considerato il Regno Unito che si trova attualmente in una fase transitoria

  • il 06/04/2019
    Veronica Romano - I.C. N. 6 -Scuola Sec. I Gr. Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    Nota Bene : non abbiamo considerato il Regno Unito che si trova attualmente in una fase transitoria

  • il 02/04/2019
    viktor gotti - bologna, irnerio
    ha commentato:

    Penso che la bandiera sia il modo migliore per rappresentare uno stato e penso che la bandiera dell'Europa sia molto importante soprattutto per il nostro progetto e per noi!
    Un saluto

  • il 02/04/2019
    Simone Langella - Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    La bandiera è la più bella espressività della libertà grazie per il tempo che ci dedicate prof romano e la dirigente

  • il 01/04/2019
    gaia donati - ic6, bologna
    ha commentato:

    Il simbolo delle bandiere d'Europa è molto significativo per il nostro progetto. Non poteva esserci modo migliore per rappresentare l'articolo da noi scelto. Un grazie speciale va alle persone che hanno fatto in modo che questo accada. Grazie a tutti quelli che stanno contribuendo alla crescita delle idee di questo progetto.

  • il 31/03/2019
    Tazio Giorgio Dehò - Irnerio, Bologna
    ha commentato:

    Veramente un segno simbolico molto espressivo. Per chi può capire, ovviamente.

  • il 28/03/2019
    Dylan Miburo - Scuola irnerio, BOLOGNA
    ha commentato:

    E viva l'europa e viva noi! Il merito di questo post va' alla prof di cocco e alla prof romano e sopratutto anche alla dirigente, senza di lei non sapremmo cosa fare un grazie ve lo meritatate assolutamente!